Una delle lezioni più difficili da imparare per i dirigenti di nuova nomina è che “autorità” non equivale a “autorevolezza”. Potresti avere un ruolo di comando, ma il tuo team non si fiderà o ti rispetterà automaticamente solo perché hai la targhetta sulla porta.

Guadagnare la fedeltà della tua nuova squadra richiede tempo e dedizione, ma ne vale la pena: quando c’è affiatamento tra leader e follower i risultati del team sono infinitamente più alti.

Ecco alcune forze del carattere che devi necessariamente sviluppare con un coach per diventare autorevole.

Sincerità

La sincerità è una delle varie declinazioni della potenzialità dell’Integrità, che fa parte della virtù umana del coraggio. Rifletti: lavorare con qualcuno che è trasparente e coraggioso nelle proprie azioni tende a costruire un seguito più rapidamente. I follower vogliono un leader senza un programma nascosto che difende coraggiosamente una buona decisione, anche quando è impopolare farlo. Allo stesso modo, i leader positivi vogliono follower che lavorano con sincerità.

Allo stesso modo, essere un leader che lusinga produce lo stesso effetto nei follower. La sincerità nelle relazioni e nei comportamenti passa attraverso dei feedback utili e sinceri, che permettono a tutti i membri della squadra di progredire. Pensa a quanto può essere fuorviante essere lusinghieri anche quando la performance non è stata di buon livello. Procedere su questa strada significa portare la squadra a fallimento certo!

Umiltà

Umiltà e modestia sono potenzialità che fanno parte della virtù umana della temperanza. Essere umile non significa umiliarsi: significa piuttosto essere consapevole delle proprie qualità e dei propri difetti. Questa forza del carattere porta ad agire secondo la propria natura senza voler per forza “piacere” agli altri. Il vero leader agisce in modo conforme a se stesso segnando la rotta e condividendola con i follower, non cerca il consenso a tutti i costi. Il rispetto dei follower ne sarà la naturale conseguenza.

Intelligenza emotiva

L’intelligenza emotiva fa parte della virtù dell’Umanità ed è la naturale capacità di percepire i segnali che riguardano pensieri, emozioni, e altri stati psicologici propri e altrui. I veri leader sono autenticamente interessati alle opinioni delle persone che guidano. Concentrati sull’ascolto, non solo sulle parole, ma anche sulle emozioni che trasmettono. Sii empatico: non aver paura di apparire vulnerabile.

Lungimiranza

La lungimiranza è una forza del carattere che fa parte della virtù della Saggezza. Un vero leader è lungimirante, sa guardare lontano e tracciare la rotta. Se vuoi che le persone ti seguano, bisogna che capiscano ciò che stanno seguendo e perché lo stanno facendo.

Qual è l’obiettivo? Perché è importante per l’azienda e per loro? Cosa speri di ottenere come leader? Perché è necessaria la tua guida?

Spirito di squadra

Lo spirito di squadra è una delle forme con cui si manifesta la Cittadinanza, potenzialità che appartiene alla virtù della Giustizia. In questo caso specifico faccio riferimento alla capacità del leader di coinvolgere tutti i follower nella realizzazione del risultato comune. Quando i tuoi collaboratori si sentiranno parte del risultato, ti seguiranno ovunque!

Prenditi cura

La cura non è altro che la potenzialità della Gentilezza, parte della virtù dell’Umanità. Invece di concentrarti sul tuo risultato personale, aiuta ogni collaboratore nel realizzare il proprio. Sostienili nelle sconfitte, celebra le loro vittorie. Il tuo successo è la diretta conseguenza del loro, e facendo così ne conquisterai la fiducia e il rispetto.

Impara a dare e ricevere Feedback

Questa non è una potenzialità, ma è una capacità che ogni leader positivo deve avere. Ricorda che il feedback deve sviluppare consapevolezza e responsabilità senza mai minare la fiducia in se stesso di chi lo riceve. Se vuoi che i tuoi feedback siano efficaci, devi anche accettare di riceverli creando il giusto clima di fiducia nel team. Pensa che effetto faresti chiedendo ai collaboratori: “Che cosa posso fare per migliorare come leader? Sto cercando di migliorare e il vostro consiglio mi sarà molto utile”.

Questo è solo un assaggio di quello che potete trovare nella palestra dell’Academy. Una vera palestra di formazione per la crescita e la conoscenza. Ogni lunedì alle 21 presentiamo i contenuti e i metodi che utilizziamo: vi aspettiamo!

Openday

Condividi